www.leonardoflamminio.it

dall'essere sapienti all'essere agenti


Menu sito:
Salta il menu


Home


La trasversalità meta-tecnologica del pedagogista

Lo sviluppo e la diffusione delle nuove tecnologie della comunicazione stanno mutando in modo sempre più rapido e incisivo la società: l'evoluzione e il cambiamento interessano non solo gli strumenti e le tecniche di comunicazione ma anche la struttura economica e produttiva dei paesi più industrializzati e le forme in cui essa si esprime. L'innovazione tecnologica avvia il passaggio dalla "società dell'informazione" caratterizzata da un'informazione di massa ad una "società della conoscenza" che sollecita la partecipazione cognitiva di ogni suo membro ed in cui l'accesso è permesso dal patrimonio di conoscenze e competenze posseduto. Le risorse umane sono dunque, più che mai, elemento cardine delle nuove organizzazioni e il lavoro delle persone diviene progressivamente più complesso, basato sull'interazione con sistemi tecnologici che richiedono capacità e conoscenze: Sapere, Saper Fare, Saper Essere.




www
contatore
Pedagogista Tecnologo definitivo

1) Qual è il rapporto con il territorio,
2) Quali dispositivi si usano per un'indagine sociale, tecnologica,
3) Quale ruolo gioca,
4) Quali tecnologie educative vengono considerate nel "sapere pedagogico".

Sito Accessibile
Edmondo De Amicis

Possedere un marchio registrato accresce l’immagine di chi lo adotta, ha una durata illimitata, a differenza di quanto avviene per il brevetto e, soprattutto, accrescere il valore dell'idea che viene utilizzata e reclamizzata, tanto che si parla di “brand awareness”...la misura di quanto essa sia conosciuta sia nel reale che nel virtuale (web).

www.leonardoflamminio.it
Pubblicità ELFORM


| flamminio@libero.it

Torna ai contenuti | Torna al menu